top of page

Le ripetizioni, libro di Giulio Mozzi


Il 14 gennaio Giulio Mozzi, già apprezzato autore di racconti ed editor, pubblica con Marsilio il suo primo romanzo, Le ripetizioni. La trama è molto particolare, anche perché entrano in gioco momenti di irrealtà e personaggi enigmatici. Il protagonista, Mario, è un uomo che inventa storie e modifica la realtà. Sfugge, per indolenza, a quell’obbligo a capire che tutti ci lega e tutti ci frustra. Vuole sposare Viola ignorandone la doppia, forse tripla vita. Anni prima è stato lasciato da Bianca, subito prima che nascesse Agnese, che forse è sua figlia e forse no. Tuttavia, se Bianca, spuntando dal nulla dopo anni, chiede aiuto, lui subito accorre, disponibile ad accollarsi la paternità. Non solo: è succube di Santiago, un ragazzo dedito a pratiche sessuali estreme, e affida alle fotografie la coerenza e consistenza della propria vita.

1 visualizzazione0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Commenti


bottom of page